Un cinghiale nuota in mare al largo di Calopezzati. Contestato il metodo di salvataggio |VIDEO

Un cinghiale avvistato a quattro miglia dalla costa jonica cosentino, forse trascinato dalle correnti. E’ stato tratto in salvo da alcuni pescatori del posto nel piccolo centro di Calopezzati, che sono subito intervenuti trascinandolo fino alla riva e consegnandolo alla natura.

Riprodotto un video è divenuto subito virale sui social e non sono mancati i commenti di animalisti che hanno contestato il metodo con cui l’animale è stato trascinato fino alla riva. Immediato il chiarimento da parte di Pisani.

I cinghiali invadono le pianure ormai da anni e, spesso, sono fonte di danneggiamenti alle colture. Così come cofnerma Pisani che svolge anche l’attività di cacciatore.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *