Tragedia nel Reggino, anziana disabile muore in un incendio scoppiato nella propria casa

Secondo quanto si è appreso la vittima viveva in un condominio sulla centralissima via Cristoforo Colombo quando sarebbe stata colta di sorpresa dalle fiamme. A dare l’allarme una parente che accudiva la 76enne di notte

Una anziana disabile, di cui non sono state rese note le generalità, è morta in seguito ad un incendio scoppiato all’interno della sua abitazione in pieno centro a Bianco, nella Locride.

Secondo quanto si è appreso la 76enne viveva in un appartamento di un condominio di cinque piani sulla centralissima via Cristoforo Colombo quando sarebbe stata colta di sorpresa dal fumo del rogo divampato all’improvviso per cause ancora in corso di accertamento. A dare l’allarme una parente che accudiva la donna per la notte che, accortasi delle fiamme, ha cercato di aiutare l’anziana. Il denso fumo e il forte calore le hanno però impedito di addentrarsi verso la cucina. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i carabinieri, i sanitari del 118 e gli agenti della polizia municipale. Le fiamme hanno anche danneggiato il solaio del piano superiore, momentaneamente inibito all’accesso, fino alle opere di consolidamento e ripristino delle condizioni di sicurezza.

di Ilario  Balì FONTE LACNEWS24

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.