Tirocinio per 30 giovani, supporteranno le attività della macchina comunale



Dalla manutenzione ordinaria di edifici e strutture comunali, della viabilità, delle spiagge e degli arenili ed annesse zone di accesso, di aree verdi ed attrezzate ai servizi socio-assistenziali, turistico-culturali, di pulizia, servizi di guardiana e portierato di supporto amministrativo. – Sono, questi, gli ambiti di intervento nei quali 30 giovani rossanesi potranno offrire per 6 mesi la loro prestazione grazie al finanziamento regionale di 144 mila euro, erogato nell’ambito della cosiddetta mobilità in deroga e riconosciuto al progetto presentato dall’Esecutivo Mascaro.
A darne notizia è l’assessore al personale Dora Mauro esprimendo soddisfazione per le finalità che il piano, redatto dall’Ufficio Europa, consentirà di ottenere: favorire l’occupabilità di soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga contrastando la disoccupazione di lunga durata e, allo stesso tempo, migliorare i servizi resi ai cittadini ed il funzionamento della macchina comunale. I progetti avranno una durata di 6 mesi non prorogabili, con un impegno massimo di 20 ore settimanali, pari a 80 ore mensili. Ogni destinatario potrà partecipare ad un solo percorso di politica attiva nelle modalità del tirocinio. Al singolo tirocinante competerà un’indennità mensile pari a 800 euro per una durata massima di 6 mesi e per un contributo massimo totale concedibile pari a 4 mila e 800 euro. A breve gli uffici comunali provvederanno alla pubblicazione del bando per la selezione delle candidature.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.