Stasi consigliere nazionale ANCI. Chiarello: Il territorio è più forte



campana

Agostino Chiarello

Campana – “È un risultato importante che garantisce ancora più rappresentanza al nostro territorio, un passo in avanti che ho personalmente caldeggiato nella riunione odierna e che insieme agli altri sindaci di zona consideriamo fondamentale”.

Queste le parole del sindaco di Campana Agostino Chiarello a margine dell’assemblea precongressuale di Anci Calabria tenutasi venerdì 11 ottobre a Lamezia che ha visto l’elezione del Sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi a consigliere nazionale ANCI. Un incontro importante che ha visto oltre all’ingresso della terza città della Calabria anche la riconferma di Giuseppe Varacalli, ex sindaco di Gerace.

“La Calabria e in particolare il nostro territorio devono sedere nei tavoli e nei consessi che contano – ha chiosato Chiarello – insieme agli altri colleghi abbiamo messo in campo un’azione strategica affinché Corigliano-Rossano, e con essa l’intero comprensorio, entrassero da protagonisti in ANCI nazionale. Questa è un’altra vittoria, che ci rende coesi e che come già visto sulla sanità è garanzia di un comprensorio unito e coeso che rivendica unitariamente ciò che gli spetta e che lotta per averlo senza campanilismi o distinguo. Al sindaco Stasi auguro dunque buon lavoro, sicuro del fatto che saprà rappresentarci degnamente e farsi portavoce delle istanze di tutti, amministratori e cittadini” (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.