Sporting Club, Al Via il 15° Torneo La Pietra. Al T. Sosto dal 2 al 4 giugno



Dopo due anni di pausa forzata, riecco il torneo di calcio giovanile “La Pietra”. Si limano i dettagli per l’ormai imminente evento indetto e organizzato dallo Sporting Club Corigliano e in programma dal 2 al 4 giugno.

Tre giorni all’insegna del calcio juniores riservato alle categorie Primi Calci, Pulcini ed Esordienti. Quindicesima edizione della manifestazione calcistica under, tra i più attesi del comprensorio, che accoglierà tante società del sud Italia. Tra le squadre partecipanti, oltre lo Sporting Club, saranno presenti lo Sporting Arzano Napoli, Assocalcio Terzo Tempo Salerno, Guiscard Salerno, la siciliana Ac Barcellona Pozzo di Gotto, la lucana Real Metapontino e le calabresi Real Limbadi, Punta Alice e Elisir Mirto Crosia. Torneo predisposto dall’efficiente macchina organizzativa dello Sporting C. che in queste settimane ha messo a punto tutti i singoli aspetti del torneo. Tutte le gare in programma saranno disputate presso il glorioso campo sportivo “Tonino Sosto”. Nella restaurata struttura di contrada Villaggio Frassa (area urbana di Corigliano) e gestita dallo Sporting da qualche anno, ci si potrà avvalere non solo del rettangolo di gioco in erba naturale ma anche degli ampi spazi e delle tribune. Tra passioni e emozioni, dunque, dirigenti, staff, addetti ai lavori e spettatori potranno ammirare lo spettacolo offerto dai calciatori in erba. Giovedì 2 giugno per la divisione Esordienti la partita inaugurale sarà S.C. Corigliano-Real Limbadi (ore 17), per la categoria Pulcini Barcellona P.G.–R. Limbadi e per Primi Calci S.C. Corigliano- Barcellona P.G. (ore 17:30). Alla presenza di organizzatori, autorità sportive e partner e a margine di tutte le finali (previste dalle 13:30 alle 16:00 di sabato 4 giugno) avranno luogo le premiazioni per le prime tre classificate di ogni categoria. Saranno assegnati i premi speciali di miglior portiere e miglior giocatore per ogni divisione e sarà conferito anche il premio “Fair-play” intitolato dal 2013 alla memoria dell’indimenticato presidente distrettuale Figc-Lnd Pierino Fusaro. Sporting che con questa ennesima manifestazione sportiva si ripropone di sostenere l’intera città e comprensorio jonico attraverso storia, bellezze e tradizioni. Il confronto e la sana rivalità dei giovani protagonisti in campo, potrà altresì esprimere valori di progresso, socializzazione e anche di un’attesa rinascita. E sempre dal 2 al 4 giugno, presso i campi del centro sportivo Sporting di contrada Santa Lucia, in programma anche il torneo di padel amatoriale riservato a doppio misto, maschile e femminile.
                                                                                                                                                                                                                                       Cristian Fiorentino 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.