Sicurezza, LeS sostiene l’iniziativa del 6 maggio a Rossano



La macchina organizzativa è pronta ad accogliere i numerosi studenti, associazioni, categorie professionali, imprenditori e sindaci che hanno deciso di aderire ad uno dei più importanti appuntamenti sulla sicurezza in Calabria. Il sindacato di Polizia LeS affianca e sostiene “i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Rossano abbandonato dalle istituzioni e oggetto di pesantissimi tagli che hanno ridotto il personale di circa il 50% a fronte di un territorio martoriato dalla criminalità. Alle ore 9.30 di sabato 6 è previsto il concentramento in Piazza Bernardino Le Fosse a Rossano; alle 10.30 il corteo si muoverà per le vie della città per poi far ritorno in Piazza dove seguirà il comizio durante il quale saranno esposti i motivi di questa battaglia ormai non più prorogabile. Due gli obiettivi: promuovere l’elevazione del Commissariato a Distretto e la fusione dei Comuni di Rossano e Corigliano oggetto del referendum del prossimo 22 ottobre”.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.