Sibari. Presentato il corso “Operatore moto d’acqua per il salvataggio”|VIDEO

Questi sono alcuni studenti che hanno preso parte alla presentazione del nuovo corso di “Operatore moto d’acqua per il salvataggio”. Il corso partirà a maggio ed è stato organizzato grazie ad un protocollo d’intesa tra l’ di Corigliano-Rossano, la Società nazionale di Salvamento, l’associazione “Laghi di Sibari” e la Lega Navale Italiana. L’iniziativa, che consentirà di formare figure professionali altamente specializzate nel settore del soccorso in acqua, è stata presentata nel corso della “Giornata del Mare” tenutasi al Centro congressi della Casa Bianca Group ai Laghi di Sibari, e ha ricevuto anche il plauso da parte dell’Ufficio scolastico regionale.



Il corso di alto profilo professionalizzante e aperto a tutti i maggiorenni, consentirà di ottenere una formazione specifica e di ridurre i tempi di intervento nelle attività di soccorso in acqua.

A fare gli onori di casa il presidente dell’associazione “Laghi di Sibari” Luigi Guaragna

Il mare, le sue potenzialità e le sue risorse sono stati i temi al centro del convegno che ha fatto registrare l’importante contributo di numerosi esperti.

La giornata del mare è anche occasione per avvicinare gli studenti delle scuole al

A seguire sul molo gli studenti giunti da tutta la sibaritide, Vincenzo Farina, direttore della sezione Jonio cosentino della Società nazionale di Salvamento.

In una regione come la Calabria, con i suoi 800 chilometri di costa, assume una valenza straordinaria puntare sulla formazione di figure professionali da impiegare in questo settore

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *