Sequestro preventivo nei confronti dell’ex magistrato Luca Palamara

Sede CSM

Roma – Sequestro preventivo per Luca Palamara l’ex magistrato accusato di corruzione già componente del Consiglio superiore della magistratura. La somma di denato requisita ammonta a 66mila euro. L’uomo, secondo l’accusa, si sarebbe messo a disposizione di un noto imprenditore in cambio di regali e viaggi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.