Scontro mortale sulla SS 106 all’altezza di Sibari, bilancio drammatico. Strada chiusa

Drammatico il bilancio del terribile incidente verificatosi questa mattina lungo la strada statale 106 jonica all’altezza di Sibari, nel territorio di Cassano all’Ionio. Due le auto coinvolte nello scontro, tre i morti e gravi le condizioni dei feriti. Sul luogo dell’incidente la Polstrada, il personale dell’Anas, i Vigili del fuoco e il 118 con tre ambulanze. Si è reso necessario anche l’intervento dell’eliambulanza, giunta da Lamezia Terme, per il soccorso dei feriti, uno dei quali è deceduto a bordo del velivolo. Il tratto di SS 106 interessato è stato chiuso al transito.

Le vittime sono due ragazze residenti a Castrovillari, P.M. di 20 anni e E.R. di 21 anni, e un ragazzo 24enne di cui al momento non si conoscono le generalità.

“Una tragedia – ha commentato anche il Sindaco di Cassano all’Ionio Giovanni Papasso che si è recato sul posto d’accordo con la Prefettura – che addolora tutta la città. Esprimo a nome della comunità cassanese affetto e solidarietà per le famiglie delle vittime e preghiamo per chi lotta tra la vita e la morte”.

Al momento sono in corso i rilievi sul posto e, in attesa di ripristinare la circolazione stradale, si sta offrendo assistenza agli automobilisti fermi.

In aggiornamento

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *