Scalea. Maltrattamento animali, denunciato un uomo

Cosenza – Un uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per maltrattamento animali da parte dei militari della Stazione Carabinieri Forestale di Orsomarso sede di Scalea i quali sono intervenuti nei giorni scorsi a seguito di una segnalazione in località “Piano Grande” per verificare lo stato di salute di alcuni cani. Giunti sul posto, i militari hanno rinvenuto all’interno di un giardino un cane di razza Husky legato ad una corda con al seguito tre cuccioli. Il cane è apparso subito magro e mal nutrito, mentre i cuccioli particolarmente affamati vivevano tra rifiuti vari costituiti da buste di spazzatura e piatti di plastica.

Verificata la segnalazione i militari hanno richiesto l’intervento del servizio veterinario dell’Asp di Praia a Mare che ha subito disposto il trasferimento degli animali presso un canile sanitario convenzionato visto che le loro condizioni erano in contrasto con la normativa sul benessere degli animali. Pertanto si è proceduto all’identificazione e alla denuncia per maltrattamento animali del proprietario dei cani e al trasferimento degli stessi al canile sanitario di Tortora per le prime cure del caso e un successivo procedimento di adozione (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.