San Giorgio Albanese. Bimbo morto, auto e salma sotto sequestro |VIDEO

San Giorgio Albanese – Auto e salma sotto sequestro.  La magistratura ha aperto un fascicolo sulla morte del piccolo Salvatore Cerchiara, il bimbo di 6 travolto nel primo pomeriggio di ieri da un Suzuki Gimny mentre la vittima stava giocando al pallone. La conducente, dopo l’impatto, tenta il soccorso, invano. Il cuoricino di Salvatore ha cessato di battere in ambulanza. Il feretro si trova presso l’obitorio dell’ospedale di Rossano a disposizione dell’autorità giudiziaria. Secondo una prima ricostruzione l’intera famiglia   si era recata da Cerchiara a San Giorgio per trascorrere una domenica insieme ai nonni ai Salvatore. Dopo pranzo il piccolo si allontana per giocare con i suoi coetanei nei presso della strada killer. Qui qualcosa ancora da chiarire accade. Non è dato sapere se sia stato travolto dal mezzo per rincorrere il pallone o altro. Sul posto si sono portati i carabinieri della locale postazione e la radiomobile della compagnia di Corigliano, oltre all’ambulanza del 118. Inutile finanche l’intervento dell’elisoccorso, chiamato affinché il piccolo potesse essere trasportato a Cosenza. Intanto sia dalla comunità di San Giorgio Albanese sia di Cerchiara si amplia la catena di cordoglio rivolto alla famiglia.    

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.