San Demetrio Corone. Il Centro Culturale “Girolamo De Rada” ritorna a funzionare

È in programma oggi, alle ore 17.30, a San Demetrio Corone l’ inaugurazione del Centro Culturale Girolamo De Rada, ripristinato e reso, nuovamente, funzionale dall’attuale Amministrazione comunale, dopo una serie di lavori ordinari e di sistemazione libraria.

Torna, quindi, a rivivere il cosiddetto “Centro Sociale”, concepito anni fa sul modello del Centro nazionale d’arte e di cultura parigino Beaubourg, che negli anni ‘80/’90 aveva svolto un ruolo culturale importante per l’intera comunità sandemetrese, attraverso l’organizzazione di convegni, mostre di pittura e di fotografia, lettura di quotidiani e periodici, consultazione e prestito librario, tornei di scacchi, corsi di lingua straniera…

Al proprio interno il Centro ospita anche una ricca biblioteca, con testi vecchi e nuovi di una certa rilevanza. Tra i volumi più significativi l’Actia Albania Veneta del Valentini e l’Opera omnia del poeta Girolamo De Rada.

Alla fase iniziale dell’inaugurazione del Centro Culturale “Girolamo De Rada”, aperta alla cittadinanza, seguirà un convegno sul tema: Cultura al Centro …, che si aprirà con i saluti istituzionali del Sindaco Ernesto Madeo. Subito, dopo interverranno: Giuseppe Sangermano, Vicesindaco; Carmela Gabriele, Assessore ai Servizi sociali; Walter Castrovillari, Consigliere delegato alla Scuola; Francesco Avato, Consigliere, con delega agli Eventi; Concetta Smeriglio, Dirigente del locale Istituto Omnicomprensivo. Relazioneranno: Nicola Micieli, critico d’arte; Angelo Luzzi, Presidente Associazione Shpirti Vendit – Genius Loci; Maria Francesca Solano; Domenico Trapasso. Moderatore: Emanuele D’Amico, Consigliere con delega alla Cultura.

Seguiranno la proiezione del video Eventi 2022, la consegna degli attestati ai giovani volontari di Cultura 22 e l’intrattenimento musicale, a cura dei Savoia Brothers Blues.

Gennaro De Cicco

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *