Rossano. Solidarietà di Micilab alla giornalista Russo



Come MiciLab, agenzia di comunicazione esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà alla giornalista di Informazione&Comunicazione, Antonia Russo, per l’atto intimidatorio subito oggi mentre svolgeva il suo ruolo di cronista nel corso di una indagine giornalistica sull’occupazione abusiva delle case di proprietà Aterp nel Centro Storico di Rossano.

Noi viviamo e operiamo a Rossano e questa non è la città che conosciamo ed è una città nella quale non vogliamo riconoscerci.

L’informazione deve essere libera e deve essere garantita a tutti la possibilità di indagare, fare inchieste e poterle poi rendere note ai propri lettori.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.