Rossano. Protesta, terzo giorno. Operai sotto la pioggia

 

Corigliano Rossano – Due notti e ora inizia il terzo giorno. Gli ex addetti al verde pubblico vanno avanti nella protesta nonostante le limitazioni degli alimenti e la pioggia. Invocano un posto di lavoro dopo essere stati messi in mezzo a una strada. Si tratta di padri di famiglia, mono reddito, alcuni ultracinquantenni. Gli appelli sembrano cadere nel vuoto. Chiesto un intervento del presidente della Regione Calabria ma, al momento, nessuna risposta. Sul posto, durante la notte, i vigili del fuoco che stazionano costantemente e un’ambulanza del 118, oltre a una pattuglia della guardia di finanza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *