ROSSANO. HA FINALMENTE UN NOME L’UOMO RINVENUTO CADAVERE

cadavere recupero

Ha un nome l’uomo trovato cadavere sulla spiaggia di Rossano domenica scorsa. Gheorghe Zavate, 44 anni, romeno, è stato identificato stamani dalla moglie, rintracciata dai carabinieri in provincia di Catania dove lavora da anni. L’uomo, secondo il racconto della donna, sarebbe partito con un pullman dalla Romania diretto in Sicilia. Era la prima volta che veniva in Italia e fino a sabato scorso nel pomeriggio aveva dato notizie di sè alla moglie, ma per motivi ancora poco chiari, sarebbe sceso a Rossano senza proseguire il viaggio per la Sicilia. Nel pomeriggio sarà effettuata l’autopsia per chiarire le cause del decesso, anche al momento questo viene attribuito a cause accidentali.(il corriere della calabria)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.