Rossano. Agguato, due colpi di pistola. Grave 26enne

Il luogo dell’agguato Corigliano Rossano – Due colpi di pistola alla testa. A.B, 26 anni, pregiudicato, rossanese,  versa in gravi condizioni e in coma all’ospedale “Nicola Giannettasio” di Rossano. L’agguato si è consumato poche minuti fa all’altezza di Viale Bruno Buozzi allo scalo di Rossano. Secondo le prime testimonianze pare che intorno alle 20 siano stati sentiti due spari. Il giovane è stato trovato riverso all’interno di una Mercedes. Sul posto agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Corigliano Rossano. Immediato l’intervento del 118 il cui personale, dopo aver riscontrato che l’uomo era in vita, lo ha prelevato e trasportato in ospedale. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *