Riapertura scuole e Crati tra i punti all’odg del Consiglio comunale convocato per martedì 2 febbraio



La sala consiliare

CORIGLIANO ROSSANO – È stato convocato, in modalità mista, per il 2 febbraio 2021, ore 16, il Consiglio Comunale di Corigliano Rossano.

Sette i punti all’ordine del giorno

1 – Approvazione verbale seduta precedente.

2 – Comunicazioni del Sindaco.

3 – O.P.C.M. n. 4007/2012. Studio di microzonizzazione sismica ed analisi della condizione limite per l’emergenza (CLE).

4 – Variante puntuale P.R.G. AU Corigliano. Esecuzione sentenza TAR Calabria – Sezione II – n. 00797/2020. Riqualificazione urbanistica comparto B4 – Località “Cozzo Giardino” a seguito di decadenza vincoli P.R.G. ex art. 2 Legge 1187/1968 – Adozione Variante.

5 – Richiesta convocazione Consiglio comunale ex art. 39 TUEL prot. N. 0000986 del 07.01.2021 da parte dei gruppi consiliari di minoranza ad oggetto “Deliberati comparto ittico ed agricolo; fiume Crati dopo due anni dall’alluvione; risorse montane della città di Corigliano-Rossano.

6 – Richiesta convocazione Consiglio comunale ex art. 39 TUEL prot. N. 0004280 del 18.01.2021 da parte dei gruppi consiliari di minoranza ad oggetto “Edilizia scolastica e riapertura delle scuole. Diritto all’istruzione”.

7 – Interrogazione a risposta diretta in Consiglio Comunale su “Sottoscrizione atto transattivo Decreto Ingiuntivo n. 251/11 – Tribunale di Castrovillari” – Delibera della Giunta Comunale n. 06/2021″ a firma capogruppo consiliare UDC, consigliere Vincenzo Scarcello.

È quanto fa sapere il Presidente del Consiglio Marinella Grillo.

Il DPCM 18 ottobre 2020 indica la modalità “a distanza” per lo svolgimento delle riunioni nell’ambito della Pubblica Amministrazione, chiarendo in una successiva Circolare diretta Prefettura di intendere con tale dicitura i sistemi di interazione da accesso remoto.

Che le misure di cui sopra trovano la propria ratio nel prevedibile rigurgito del contagio da COVID-19, la cui curva presenta preoccupanti segnali di crescita proprio in coincidenza con la stagione invernale, notoriamente più confacente al proliferarsi del contagio;

Dato atto che la diretta streaming audio-video garantisce la pubblicità della seduta consiliare, assicurando la piena partecipazione del pubblico mediante accesso al seguente link: http://consigli.cloud/coriglianorossano

È consentita la presenza nella Sala Consiliare di Piazza Santi Anargiri da parte di quei consiglieri comunali che optassero per tale modalità di partecipazione, purché lo richiedano entro il primo febbraio 2021, ore 12 al fine di consentire l’adozione delle misure anti COVID-19

In caso di seduta deserta la seconda convocazione è prevista, secondo le stesse modalità, per le 17 del 3 febbraio 2021 (Comunicato stampa).

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.