Regionali Calabria. Il Movimento del Territorio si prepara alle elezioni

Pasqualina Straface

Corigliano Rossano – Il “Movimento del Territorio con Pasqualina Straface” apre alla cittadinanza e si prepara alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale. Realizzeremo un progetto comune e condiviso.

Circa un anno e mezzo fa abbiamo deciso di scendere nuovamente in campo per portare avanti le nostre idee, per sostenere le nostre battaglie sociali e per dare il nostro contributo a questa neonata entità territoriale. Abbiamo raccolto attorno a noi la società civile: imprenditori, professionisti, impiegati, operai ma, soprattutto, la gente comune. Quella che, probabilmente più di tutte, soffre i quotidiani disagi, le spinose problematiche comunitarie e territoriali, insieme alle ingiustizie e alle insidie di una vita che non fa sconti e che pare muoversi nel senso opposto a quel concetto di bene comune che si dovrebbe perseguire. Partendo proprio dall’elemento base che caratterizza lo Stato, abbiamo inteso costituire il “Movimento del Territorio”, proprio perché è dal territorio che occorre partire. Dalla strutturazione, dai servizi e dall’organizzazione geosociale. Abbiamo decretato Pasqualina Straface quale nostra guida carismatica. Una donna che si è sempre contraddistinta per essere stata a fianco del popolo, ogni qual volta si trattava di tutelarne i diritti e le prerogative. Non un leader, non un capo, semplicemente una di noi. Non accettiamo il concetto di “potere” in quanto tale perché non è mediante questo che si governa. A questo insano termine vogliamo sostituire il ben più importante e giusto concetto di “servizio”, perché è “servendo” che si realizza il bene comune e non esercitando un potere, una forza, una qualsivoglia imposizione. Ecco perché sentiamo sempre di più l’esigenza e il desiderio di aprirci al confronto, la voglia di parlare, di discutere, di argomentare, anche, a volte, in maniera forte e decisa. Perché se si tratta di fare gli interessi del popolo non ci sono fazioni opposte, non ci devono essere contrasti di sorta o di principio. Vogliamo presentarci alla società come una realtà viva e attiva. Presso la nostra sede, ubicata in contrada San Francesco allo scalo dell’area Corigliano, aspettiamo quanti vogliano con noi affrontare un percorso socio-politico, partecipare alla composizione di un progetto e dare il proprio contributo in termine di idee, proposte, suggerimenti. Affronteremo insieme importanti tematiche: dallo sviluppo strutturale e ricomposizione infrastrutturale della Città unica, agli animosi problemi che affliggono la sanità locale. Dalle politiche sociali allo sviluppo economico, passando attraverso la valorizzazione delle risorse naturali e del patrimonio culturale. Insieme ci prepareremo alla prossima tornata elettorale per l’elezione del Consiglio Regionale, facendo sì che il nostro candidato Pasqualina Straface sia il degno rappresentante locale e che porti nelle sedi istituzionali deputate le nostre istanze e le nostre legittime aspettative e prerogative (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *