Prostituzione, multe a lucciole e clienti nel territorio di Corigliano



Il contrasto alla prostituzione nel territorio del comune di Corigliano operato dalla Polizia di Stato è continuo. Su disposizione del Questore della Provincia di Cosenza Giancarlo Conticchio, le aree interessate dal fenomeno criminale sono sottoposte di continuo a servizi di vigilanza da parte del personale della Polizia di Stato. Al riguardo, personale del Commissariato P.S. di Rossano, e del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, nell’effettuare gli ennesimi controlli, ha individuato due donne di nazionalità bulgara intende a prostituirsi. Le due donne, all’atto del controllo avevano adescato tre clienti, intrattenuti dalle stesse a bordo delle proprie autovetture. Alle due donne ed ai tre uomini sono stati elevati verbali di sanzione amministrativa di Euro 500,00 ciascuno, le autovetture utilizzate sono state sottoposte a sequestro amministrativo. Nell’ambito della stessa operazione istituiti anche dei posti di blocco.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.