Prima Categoria. Rangers Corigliano vince e riconquista la leadership

Altro largo successo per il Rangers Corigliano che sul suolo amico batte anche l’Amendolara e riconquista la vetta. Grazie al quindicesimo successo in campionato e al pareggio esterno del Soccer Montalto, nell’anticipo di sabato a Morano contro la Geppino Netti, gli jonici balzano nuovamente al comando.

Alta graduatoria, inoltre, che è mutata anche in virtù della vittoria del Real Montalto a Fuscaldo nel recupero di mercoledì scorso. Difatti, al momento e dopo la 21^ giornata generale (nel girone A di Prima Categoria), in testa guidano i coriglianesi con 51 punti (sempre imbattuti), segue S. Montalto a 50 e in terza posizione a 49 unità il Real Montalto che però dovrà recuperare ancora la gara di Amendolara il prossimo 13 aprile. Classifica alla mano, quest’ultimo recupero si presenta vitale per l’assegnazione della prima piazza e per la volata finale così come gli ormai prossimi due scontri diretti in calendario: il primo il 10 aprile nel derby tra i due Montalto e il secondo il 16 aprile tra Soccer e Rangers. Intanto e in attesa dei decisivi e prossimi big-match, il R. Corigliano prosegue la marcia spedita usufruendo di un collettivo tornato al completo e ben amalgamato tra giocatori d’esperienza e giovani interessanti. Per la cronaca dell’ultima gara, coriglianesi aggressivi sin da subito: al 7’ Martorana spedisce sopra la traversa. Preludio al gol perché al 11’ lo stesso Martorana ruba palla e infila la rete del vantaggio. La replica degli ospiti arriva un minuto su calcio di punizione di Golia finito a lato. Al 21’ ancora Amendolara, sempre su calcio piazzato, con Dangelo di poco sopra la traversa. Dopo sessanta secondi, assist di Gagliarde per G. De Giacomo che incorna di testa ma Lacanna para. Al 26’ c’è il raddoppio su pallonetto dall’area piccola proprio di bomber G. De Giacomo. Al 28’ amnesia della difesa locale, ne approfitta Carolla che ruba palla e accorcia le distanze. Al 36’ ospiti in dieci per doppio giallo e conseguente rosso per Torsitano. Al 42’ Gagliarde si districa bene nelle maglie avversarie, serve G. De Giacomo che insacca il tris. Nella ripresa, non cambia la musica e all’8 ci prova S. Sposato con un tiro a giro che becca la traversa. Al 20’ slalom del neo entrato Montalto che mette in condizione Martorana di realizzare la quarta marcatura. Al 22’ tiro teso dal limite dell’area dello stesso Montalto parato da Lacanna. Al 35’ dal fondo Salandrino serve al centro, Lacanna ribatte ma Martorana ben appostato incasella la quinta rete. Al 42’ a parti invertite Martorana assiste lo stesso Salandrino che concretizza il sesto gol per il conclusivo 6 a 1. Grande euforia a fine gara in casa Rangers Corigliano che esce tra gli applausi del pubblico presente e crescente, godendosi una fase di progresso rilevante in vista dei prossimi appuntamenti. E con i piedi ben fissati a terra, in settimana i ragazzi di mister Triolo si cimenteranno in una nuova settimana di lavoro per arrivare preparati alla sfida esterna contro il Kratos Bisignano.

Cristian Fiorentino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *