Papasso (candidato alla camera): «Ennesimo decesso sulla 106, potenziamento non più rinviabile»

In una nota ufficiale i Vigili del Fuoco del comando di Crotone ci informano di essere stati impegnati  (nella giornata di ieri ndr) in località Poggio Pudano sulla Strada Statale 106 nel comune di Crotone per un incidente stradale che vede le vetture coinvolte. Tre feriti ed una persona deceduta (quest’ultima sbalzata fuori dalla vettura a seguito dell’impatto) è il bilancio del tragico sinistro. Con questo decesso sono quasi 30 i morti dall’inizio dell’anno su questa strada maledetta. L’ennesima tragedia di ieri sulla “Statale della morte” ci dice che la costruzione di una strada a quattro corsie tra Sibari e Crotone non è più rinviabile. Qualora eletto in Parlamento mi impegnerò in tale direzione così come ho già fatto in prima persona da sindaco per il tratto Sibari-Roseto Capo Spulico attualmente in costruzione.

Gianni Papasso

All’onorevole Domenico Furgiuele della Lega che è stato Deputato in questa Legislatura e che si è venuto a candidare in questo collegio chiedo: cosa ha fatto per questo territorio e per la Statale 106? E lo chiediamo pure al suo viceministro leghista Alessandro Morelli che da marzo dello scorso anno ha assunto la carica di Viceministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili nel Governo Draghi. Anche all’onorevole Vittoria Baldino, paracadutata dal M5S in questo collegio chiedo: cosa ha fatto lei per la Statale 106 nella Legislatura in corso visto che in un video qualche giorno ha scoperto la pericolosità e lo stato di abbandono della Statale 106?

Crotone, 13 settembre 2022

 

Giovanni Papasso

Sindaco di Cassano All’Ionio e candidato al collegio uninominale Corigliano-Rossano-Crotone

Camera dei Deputati

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.