“Mobilitiamoci” a Villapiana. Continua la campagna contro bullismo e cyberbullismo del Moige

Il 13 aprile, arriverà a Villapiana il Centro mobile di sostegno e supporto per le vittime di bullismo e cyber bullismo per la campagna nazionale di formazione all’uso consapevole dei device e della rete internet, promossa dal MOIGE, Movimento Italiano Genitori. Alle ore 10:30, a Palazzo Musmanno, nel centro storico di Villapiana, si terrà un incontro formativo con gli alunni delle classi II della Scuola secondaria di I grado. I ragazzi avranno la possibilità di confrontarsi con gli esperti del Moige, che offriranno il loro supporto professionale. Nel pomeriggio, dalle 16 alle 18, il camper del Moige sosterà in Piazza Berlinguer: ogni cittadino interessato avrà la possibilità di usufruire di una consulenza gratuita sul tema.

municipio

«La collaborazione dell’Amministrazione comunale di Villapiana con il Moige – ci spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione, Rita Portulano – nasce nel mese di luglio 2020, quando ci aggiudicammo un bando del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, riguardante il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza nazionale, grazie al quale riuscimmo a far rientrare l’Istituto comprensivo “Pascoli” tra le 100 scuole italiane beneficiarie del progetto. È stato motivo di pregio poter dare ai nostri ragazzi l’opportunità di approfondire una tematica così importante, riguardante un fenomeno ormai dilagante negli ultimi anni, che evidenzia la necessità di informare e sensibilizzare in modo diffuso e adeguato le nuove generazioni, ma anche gli adulti come educatori naturali e punti di riferimento dei minori».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *