Iacoi (Les Polizia): “Commissariato Rossano soffre d’ abbandono”



Siamo stanchi di alchimie politiche che rischiano di depauperare un territorio ricco di idee ed ad alto potenziale come quello di Rossano e Corigliano. La parola ora spetta ai cittadini rossanesi e coriglianesi, come anche ai poliziotti del Commissariato ed ai colleghi dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Penitenziaria, che hanno il diritto di esprimere la loro opinione sulla fusione dei comuni attraverso la più alta forma di democrazia diretta: il referendum

Noi, al fine di scongiurare che qualcuno possa fermare o impedire al popolo di esprimersi in piena libertà, boicottando il referendum, dichiariamo ufficialmente lo stato di agitazione permanente fino allo svolgimento del voto. Questo perché, se dovesse vincere il SI’, come tutti noi ormai abbiamo il sentore che accada, diventeremmo il terzo comune più grande della Calabria ed il Commissariato di PS di Rossano sarebbe innalzato, inevitabilmente, ed anche contro la volontà del Prefetto e del Questore di Cosenza ad oggi miopi sulle necessità di questo territorio, a Questura della Repubblica con l’arrivo di almeno altri 100 poliziotti, di cui 30 già pronti a ritornare a casa dopo decenni passati fuori lontano dai propri affetti.
Il silenzio e l’inerzia delle istituzioni sta portando ingiustamente a morire il Commissariato di PS di Rossano così soffocando la sicurezza in questo territorio che rimane spesso senza una pattuglia volante. La fusione è il modo più veloce per costringere le istituzioni ad aprire gli occhi ed a rafforzare il Commissariato innalzandolo  propedeuticamente a Distretto, per facilitarne poi la naturale trasformazione in Questura. Per questo motivo abbiamo deciso con il Segretario Generale di Cosenza, Quintino De Luca, e col Segretario di Rossano, Stefano Laurenzano, di organizzare per il 6 maggio prossimo un “corteo sulla sicurezza” con comizio finale. Un corteo di persone libere che non si vergognano di chiedere più poliziotti per questo territorio”.
Così Giovanni Iacoi, Segretario Generale di Libertà e Sicurezza Polizia di Stato (LES) a margine del suo intervento all’assemblea sindacale organizzata al Commissariato di PS di Rossano, questa mattina.
(fonte: comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.