Geraci sui “debiti” di Rossano:”Idea di altri da me assunta” |VIDEO



Il sindaco di Corigliano Giuseppe Geraci conferma l’orientamento pro fusione Corigliano-Rossano ma a condizione che nell’arco di tempo che porterà alla data referendaria si dia seguito all’impegno assunto nel corso del Consiglio comunale di Corigliano. Chiarisce la sua posizione sulla candidatura a sindaco e arretra sulla dichiarazione rilasciata nelle ultime ore secondo cui “Corigliano mette i soldi, Rossano i debiti”.

Guarda anche

Fusione. Graziano minaccia di gettare la spugna, poi rientra. I retroscena

Corigliano. Fusione, delibera non passa. Tutto rinviato a settembre

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.