Forza Ragazzi, giovedì messa in memoria di Mattia Vangieri

maglia per ricordare Mattia realizzata da FRAvrebbe compiuto 16 anni il 18 febbraio il giovane Mattia Vangieri. Se un tragico destino non l’avesse strappato via alla vita e all’affetto dei suoi cari, giovedì prossimo probabilmente avrebbe festeggiato il suo compleanno con la famiglia e con gli amici, con la spensieratezza che normalmente contraddistingue l’adolescenza. Lo scorso 6 gennaio, invece, Mattia è scomparso in circostanze tragiche che, tra l’altro, ancora oggi restano in parte misteriose, lasciando un vuoto incolmabile in tutti coloro che lo conoscevano. Ecco perché la scuola calcio Forza Ragazzi, ambiente in cui Mattia stava crescendo (non solo sportivamente), ha inteso organizzare in onore del giovane atleta una messa in sua memoria, programmandola per le ore 19 proprio di giovedì, così da commemorarlo nel giorno del suo sedicesimo compleanno. Il tutto è stato voluto dai dirigenti del club calcistico marinaro, con in testa mister Franco Celi – che da anni seguiva le evoluzioni di Mattia e con il ragazzo aveva un rapporto privilegiato – e dalla parrocchia di Schiavonea guidata da padre Lorenzo Fortugno, sempre vicino alle vicende che interessano i giovani e Forza Ragazzi, con particolare dedizione al sociale. I genitori del giovane di San Giorgio Albanese hanno acconsentito alla celebrazione suddetta e hanno confermato la propria presenza tra i banchi della chiesa di Schiavonea al fianco degli altri piccoli atleti di Forza Ragazzi che, fino a qualche settimana fa, erano i compagni di gioco e di vita dello sfortunato Mattia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *