Carlo Tansi
Carlo Tansi

Reggio Calabria – Il movimento civico Tesoro Calabria e il suo fondatore Carlo Tansi manifestano il loro pieno sostegno al candidato a sindaco di Reggio Dott. Saverio Pazzano alle prossime elezioni comunali.
Questa decisione è scaturita dalla piena sintonia ideologica del movimento civico La Strada a supporto di Pazzano e quelle di Tesoro Calabria, accomunati non solo dal colore arancione – indicativo di una presa di distanza da quei partiti e movimenti che negli ultimi tempi stanno conoscendo una profonda crisi di valori e di credibilità – ma anche dalle linee programmatiche.
Tansi e Tesoro Calabria sposano appieno il programma proposto da Pazzano per il cambiamento di una città tra le più belle d’Italia come Reggio, ma che negli ultimi decenni ha conosciuto un degrado sempre più profondo che – a causa di amministrazioni di destra e di sinistra spesso colluse con sistemi mafiosi – è sprofondata tra le ultime città d’Italia per qualità della vita.
Sono particolarmente apprezzate le azioni previste dal programma per migliorare la città di Reggio: dal progetto “rifiuti zero” per il sistema di smaltimento dei rifiuti finora fallimentare e spesso condizionato da logiche perverse, al welfare e lavoro per la tutela delle classi più deboli, alla netta presa di posizione sul rispetto della parità di genere in tutti i contesti sociali, alla sostenibilità ambientale degli interventi mirati al miglioramento delle condizioni di vivibilità e decoro urbano, alla prevenzione del rischio idrogeologico e sismico (Reggio rappresenta una delle città al mondo più esposte al rischio sismico), all’apertura verso l’Europa. E’ apprezzata anche la netta presa di distanza da un partito sovranista, populista e storicamente antimeridionalista come la Lega.
Tansi invita tutti gli elettori reggini che alle recenti elezioni regionali hanno dato fiducia al movimento Tesoro Calabria, a dare la stessa fiducia a Saverio Pazzano e ai suoi candidati alle prossime elezioni comunali. Pazzano è un candidato di cui sono apprezzate particolarmente le doti umane, per il suo costante impegno nel campo del volontariato a sostegno delle popolazioni più disagiate nel mondo, e professionali per il suo costante dialogo con territori e persone: pur avendo ben radicate le sue origini calabresi e reggine, ha conosciuto storie, comunità, realtà e culture di varie parti d’Italia e del mondo, che ha raccontato in numerose pubblicazioni narrative e saggistiche con temi inerenti la Calabria, il Mediterraneo, la città e il territorio.
Tesoro Calabria auspica una proficua e costruttiva collaborazione con La Strada, soprattutto dopo le elezioni comunali, per individuare strategie comuni da mettere concretamente in atto per il riscatto della regione più bella d’Italia, la Calabria (Comunicato stampa)