Droga in stabile abbandonato, un arresto a Rossano

Aveva impiantato, all’interno di uno stabile in abbandono nel centro di Rossano, una vera e propria serra per la coltivazione di cannabis.  Marcello Albertani, di 28 anni, con precedenti, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del locale commissariato con l’accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, ricettazione, detenzione illegale di arma e relativo munizionamento.
I poliziotti hanno sorpreso Albertani all’interno dello stabile di cui aveva la disponibilità, possedendone le chiavi d’ingresso, dove, al termine di una perquisizione, sono stati trovati e sequestrati 190 grammi di droga, un fucile con munizioni, arnesi atti allo scasso e varia merce ritenuta rubata come un televisore, uno smartphone e alcuni quadri.

(fonte: Ansa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *