Corigliano-Rossano – Dalle inconfondibili sagome dei Beatles che attraversano l’Abbey Road di Londra trasformate in installazioni luminose ed ospitate nella Piazza del Duomo a Milano; alle copertine degli album di grandi artisti; passando dalle scenografie per film, trasmissioni, concerti ed eventi. Immagini ed icone che rimandano alla mano dell’artista internazionale Marco Lodola, tra i protagonisti del webinar di giovedì 19 novembre. Per la Settimana della Cultura d’Impresa, Amarelli torna a promuovere arte e talento.

Colore, energia e luce per la rinascita del Paese. È, questo, il tema dell’iniziativa che si inserisce nella rassegna di eventi promossa da Confindustria e giunta alla 19esima edizione. – A darne notizia è Fortunato Amarelli, Amministratore delegato della storica azienda di liquirizia.

Coordinati da Lenin Montesanto, a dialogare con l’Artista, insieme a Pina Amarelli, Presidente del Museo della Liquirizia Giorgio Amarelli, in rappresentanza di Museimpresa e del Gruppo tecnico Cultura di Confindustria e a Margherita Amarelli, direttore commerciale e marketing della Amarelli Srl, interverrà anche l’imprenditore dello spettacolo Lucio Presta, che con la sua agenzia gestisce i più bei nomi dello show: da Paolo Bonolis a Mara Venier, da Paola Perego a Roberto Benigni.

Riflettere sul futuro e sul ruolo che l’arte e l’impresa dovranno avere nel ridisegnare il futuro del Paese – aggiunge Fortunato Amarelli – sarà l’obiettivo della serata ma sarà anche l’occasione per svelare al pubblico l’opera del maestro Lodola donata al Museo della liquirizia da Lucio Presta.

L’evento si terrà dalle ore 17 alle ore 19. Per parteciparvi occorre iscriversi obbligatoriamente all’indirizzo https://museimpresa.com/eventi/colore-energia-e-luce-per-la-rinascita-del-paese/. Per informazioni è possibile chiamare al numero 0983 511219 o scrivere a info@museodellaliquirizia.it.

Il volto degli altri, il soggetto creato da Lodola per la copertina dell’album Gli Anni (1998) degli 883 è uno degli elementi dell’installazione luminosa dell’Artista che sarà ospitata nel Museo della Liquirizia Giorgio Amarelli e realizzata nelle proporzioni dell’ormai iconica scatolina di latta di Amarelli.

Chi è Marco Lodola. È tra i fondatori del gruppo Nuovo Futurismo e un artista italiano che crea sculture luminose, statue in plexiglas illuminate internamente con tubi di luce. Ha esposto al Padiglione Italia della 53ª Biennale di Venezia un’installazione luminosa e partecipa alla 54ª Biennale di Venezia con il progetto a cura di Vittorio Sgarbi Cà Lodola (Comunicato stampa).