CROSIA (CS): SINDACO SOLLECITA RIPRISTINO SERVIZI POLIAMBULATORIO

Poliambulatorio specialistico Asp, aumentano i disagi dovuti ad un ulteriore depauperamento delle prestazioni. “È necessario che l’Asp e gli Enti preposti intervengano immediatamente per ripristinare e garantire i servizi essenziali offerti dalla Struttura Sanitaria, alla quale afferisce un bacino di circa 20mila persone, importante filtro e primo approccio per l’utente, e rivalutino le assegnazioni delle ore di specialistica sul territorio provinciale. Temo, che si possano verificare situazioni, già delineate, di protesta e grave disordine pubblico”. È quanto si legge nella lettera che il sindaco Antonio Russo ha inoltrato ieri al Governatore regionale Gerardo Mario Oliverio, al Commissario Straordinario per il rientro dal deficit sanitario, Massimo Scura, al Commissario straordinario dell’ASP di Cosenza Gianfranco Filippelli e al Prefetto di Cosenza Gianfranco Tomao. Dopo la prima missiva inviata nello scorso mese di Aprile, al dott. Filippelli, alla quale non c’è stata alcuna risposta, il Primo Cittadino ha sollecitato gli Organi preposti ad intervenire per porre rimedio a una situazione che sta facendo riscontrare gravi disagi.

(Fonte comunicato)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.