Covid, a Cosenza ospedale in affanno: ambulanze in fila e pazienti in attesa di un posto letto



I reparti Covid dell’ospedale dell’Annunziata, pneumologia e malattie infettive, sono però saturi per cui i sanitari, dopo aver verificato il contagio attraverso tampone molecolare, ed effettuato la tac per valutarne la compromissione dei polmoni, sono costretti a trattenere i pazienti nelle tende montate nel piazzale adiacente il dipartimento di emergenza e accettazione, in attesa di reperire un posto letto negli altri presidi territoriali di Rossano, Acri e Cetraro, tenendo conto anche della gravità delle condizioni dei pazienti stessi.

La nuova ondata di accessi ospedalieri rallenta inoltre le operazioni di triage, costringendo alcune ambulanze alla sosta forzata, così da riproporre le immagini dei mezzi di soccorso in coda già viste in passato e che oggi sembrano rappresentare una delle temute conseguenze dei tanti assembramenti cui abbiamo assistito a macchia di leopardo tra Natale e Capodanno in tutta la provincia. (fonte lacnews24.it)

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.