Coronavirus, anche il mercato contagiato. 33 imprenditori nella rete della finanza

cosenza

33 imprenditori, tra i quali compare il nominativo di un cosentino, coinvolti in una rete commerciale web per prodotti da vendere in rete anti coronavirus ( ionizzatori, mascherine, prodotti per l’ambiente, etc etc). L’operazione è condotta dalla guardia di finanza di Torino e riguarda tutto il territorio nazionale. Le violazioni rientrano nella mancata sicurezza dei prodotti venduti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.