CORIGLIANO: SCHIAVONEA, VIA BARLETTA A RISCHIO SICUREZZA

via barletta

Corigliano- Via Barletta a Schiavonea rischia di trasformarsi in una pista go-kart. E cresce a dismisura la preoccupazione tra i residenti. Quel che è più grave è che si tratta si una sede strada nuova, consegnata da poco, che collega contrada Giannone, Via Vieste, con la statale 106 ionica. L’arteria tuttavia, presenta improvvise strettoie, ripide curve, non è dotata di cunette o dossi, non ha illuminazione. Pertanto auto e moto sfrecciano a più non posso. La questione tiene in apprensione la popolazione residente. I cittadini temono la tragedia, e non hanno tutte le sante ragioni. Occorre dunque prevenire e scongiurare il pericolo. Mancano i livelli minimi di sicurezza stradale. E’ un quartiere popolato che, tra l’altro, il sindaco Giuseppe Geraci conosce molto bene perché è prossimo alla sua residenza. Gli abitanti si sono rivolti al capogruppo di Forza Italia Gioacchino Campolo perché rappresenti il disagio agli organi competenti. In questo caso al sindaco Geraci, all’assessore al ramo, e al caposettore di riferimento. L’auspicio è che l’ente si faccia carico della problematica e intervenga perché metta in sicurezza la strada. Vale come segnalazione. Sullo sfondo nessuna voglia di entrare in polemica o di conflitti, ma la consapevolezza che quella strada è particolarmente insidiosa, frequentata da pedoni, tra cui adolescenti. Nei pressi insiste un maneggio, al quale si rivolgono molti appassionati. La storia in parte si ripete. Sono gli stessi cittadini che tempo fa avviarono una serie di iniziative di lotta per la consegna della stessa arteria, per lungo periodo non bitumata e quindi non fruibile al pubblico. Dopo una serie di peripezie, e dopo un lungo periodo di attesa, per questioni prevalentemente amministrative, la strada venne asfaltata e liberata al traffico. Ora però è necessario eliminare i rischi.
(fonte La Provincia cosentina)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.