Corigliano Rossano, vertenza Simet: i sindacati incontrano il presidente Succurro

La vertenza dei 38 lavoratori licenziati dalla società di autotrasporto Simet è finita sul tavolo della presidente della provincia di Cosenza Rosaria Succurro che ha voluto incontrare i sindacalisti della Faisa-Cisal Francesco Bruno e Francesco Antonio Sibio al fine di trovare una soluzione al contenzioso in atto in vista dell’incontro programmato per il 7 novembre prossimo in Regione.

Una parte dei lavoratori chiede il Tfr non ancora versato. Ma la situazione aziendale è complessa, considerato lo stato di crisi che attraversano le aziende che operano nel traffico su gomma a partire dalla pandemia fino al caro carburante. Le parti convergono sulla necessità di trovare un accordo che possa dare attuazione a un piano di ricollocazione delle maestranze.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *