Corigliano Rossano, tumori al seno: consegnato un mammografo al “Compagna” | VIDEO



Favorire la prevenzione per le patologie neoplastiche alla mammella. Attività di screening operativa ma il tasso delle visite si è notevolmente abbattuto a causa della pandemia. Consapevoli del preoccupante dato, la divisione di Radiologia dell’ospedale di Corigliano è stata dotata di un mammografo di ultima generazione frutto di una donazione in partnership tra la Roche e la Fujifilm. All’interno di questa iniziativa sono state selezionate dieci regioni, tra cui la Calabria ed il particolare l’ASP di Cosenza e lo Spoke Corigliano-Rossano. L’abbattimento dei dati su base provinciale, che ricalca il dato nazionale, è stato sottolineato dalla responsabile Screening di Cosenza Anna Giorno, la quale ha comunque auspicato una ripresa delle attività a pieno regime a partire dai prossimi giorni.

Per il Direttore della divisione di Radiologia Stefano Giusti è importante investire nelle aree periferiche, lontane dai centri dotati di strumentazioni tecnologicamente innovative. Da qui il plauso a questa importante iniziativa. L’amministratore unico di Fucina Sanità Fulvio Moirano ed Enrico Troiani, responsabile Roche centrosud-Italia hanno invece evidenziato la qualità della macchina donata che è di alto profilo tecnologico.  Presenti all’inaugurazione il Commissario Straordinario dell’ASP di Cosenza dott. Vincenzo La Regina, il sindaco Flavio Stasi e la consigliera regionale Pasqualina Straface in rappresentanza del presidente Occhiuto, la quale ha ribadito come per le donne del territorio oggi il presidio spoke di Corigliano-Rossano rappresenti un punto di riferimento.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.