Corigliano Rossano, spaccio all’interno della villa comunale: 25enne dietro le sbarre

La villa comunale di Corigliano Rossano luogo di spaccio. Un 25enne del Gambia (L.S) è finito nel mirino degli uomini della polizia giudiziaria del commissariato di pubblica sicurezza mentre era intento a scambiarsi una partita di droga nei pressi del piccolo bar interno alla villa dell’area urbana di Rossano. Tra le parti si è notato un passaggio di denaro quale corrispettivo di un involucro contenente marijuana.

Ingresso villa comunale

È in questa fase che intervengono i poliziotti i quali fermano il giovane che reagisce con violenza, ma viene successivamente bloccato. Sequestrati 12 grammi di droga, mentre nell’abitazione del 25enne è stato poi rinvenuto un bilancino di precisione e altri frammenti di marjiuana.  Dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I giudici di Castrovillari hanno disposto gli arresti domiciliari.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *