Corigliano Rossano sarà presente alla manifestazione del 22 giugno a Reggio



CORIGLIANO ROSSANO – La comunità e il territorio hanno fame di lavoro e di diritti. I sindaci sono, purtroppo, chiamati a dare risposte, a occupare un posto di trincea e ad affrontare in prima linea emergenze come quella della dignità del lavoro e dell’occupazione che resta la questione delle questioni. È da qui, dal governo di questa emergenza, che passa il rilancio strategico di tutto il Sud.
È quanto dichiara il Sindaco Flavio STASI annunciando l’adesione del Comune alla manifestazione
nazionale unitaria promossa dalle sigle CIGL, CISL e UIL dal titolo FUTURO AL LAVORO.
RIPARTIAMO DAL SUD PER UNIRE IL PAESE in programma per domani SABATO 22 GIUGNO a REGGIO CALABRIA.
Esprimiamo un plauso, condividiamo e sosteniamo l’iniziativa dei sindacati nazionali – aggiunge il Primo Cittadino – per aver scelto il Mezzogiorno e REGGIO CALABRIA, per questo importante evento sul tema del lavoro (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.