Corigliano Rossano. Personale sanitario, carenza di mascherine con filtri. Tensioni

ospedale

Corigliano Rossano – Ospedale spoke carente di mascherine dotate di filtri. O meglio, ci sono, ma possono essere utilizzate solo nei casi in cui si ha di fronte un paziente risultato positivo al coronavirus, per i casi sospetti si devono utilizzare quelle chirurgiche. E’ quanto contiene una recente disposizione della direzione che però sembra contrastare con l’orientamento ministeriale secondo il quale anche nel caso di situazioni sospette si debba fare ricorso a  mascherine con i filtri. Molti medici e paramedici vivono in uno stato di totale apprensione. L’auspicio è che, mediante l’intervento del Governo, si possa far fronte all’acquisto di mascherine FFP2 ( con i filtri) a garanzie e a tutela del personale operante in prima linea.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.