Corigliano Rossano, in fiamme Eurocargo: 33enne sottratto dal fuoco e salvato dalla morte

Sottratto dalle fiamme e salvato dalla morte. Provvidenziale intervento salvavita degli uomini del distaccamento dei vigili del fuoco di Corigliano Rossano congiuntamente agli agenti del commissariato di pubblica sicurezza intervenuti nelle operazioni di spegnimento di un incendio avvenuto stasera allo Scalo dell’area rossanese all’altezza del supermercato Lidl su Viale Sant’Angelo. Lungo la strada, era parcheggiato un Eurocargo furgonato contenente pneumatici. Durante le operazioni di spegnimento, i vigili si accorgono della presenza di un uomo riversato nel mezzo, probabilmente rifugiatosi all’interno per ripararsi dalle intemperie della giornata.

L’Eurocargo

Si tratta di un 33enne di origine rumena, che, prontamente prelevato, ha riportato una serie di escoriazioni su più parti del corpo ma non è in pericolo di vita. Sul posto si è portata un’ambulanza del 118 proveniente da Cariati il cui personale si è adoperato per le cure del caso. Secondo una prima ricostruzione, il mezzo ha preso fuoco perché l’uomo avrebbe tentato di riscaldarsi a causa del freddo di queste ore accendendo una fiamma che ben presto si è propagata all’interno dell’abitacolo. Un eventuale ritardo dei soccorsi avrebbe determinato la sua morte mentre, fortunatamente, è stato salvato giusto in tempo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *