Corigliano Rossano. Formazione amministrazione, sindaco annuncia nuove tappe



Corigliano Rossano – Dobbiamo e dovremo continuare ad acquisire, in ogni momento, tutte le novità e gli strumenti necessari a migliorare la risposta complessiva della macchina comunale al cittadino, in termini di servizi e soluzioni. Ecco perché stiamo investendo sin dal nostro insediamento sulla formazione per tutto il personale dipendente.

È quanto ha dichiarato il Sindaco Flavio Stasi intervenendo all’evento sui Principi contabili e sulle novità in materia di spese di progettazione e di investimento, sulle procedure del Fondo Pluriennale Vincolato (FPV) per le opere pubbliche, sugli equilibri di bilancio, promosso dall’Amministrazione Comunale, ospitato nei giorni scorsi al Castello Ducale, alla presenza di tutto il personale comunale.

Coordinati dal giornalista Giuseppe Passavanti, dopo l’introduzione del Segretario Generale Paolo Lo Moro ha relazionato il dirigente del settore finanze, tributi e partecipate della Città metropolitana di Reggio Calabria Vincenzo Cuzzola.

Nel ringraziare tutti i dipendenti per la sensibilità e collaborazione che continuano a dimostrare rispetto alle iniziative didattiche proposte, il Primo Cittadino ha ribadito che investire sulla formazione continua a rappresentare un investimento pubblico fondamentale per un comune ma significa anche e soprattutto, per ciascuno, investire su stessi.

Proseguiremo su questa strada e con questo metodo – ha aggiunto – programmando momenti periodici di approfondimento ed anche di verifica, confrontandoci e dialogando in modo orizzontale con il personale.

Con un obiettivo – ha concluso Stasi – che mi auguro sia sinceramente condiviso da tutti i collaboratori a vario titolo di questa grande ed unica esperienza amministrativa: risolvere i problemi e offrire nell’interesse della nostra comunità e del territorio esempi quotidiani e concreti di buon governo della cosa pubblica (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.