Corigliano Rossano. Eventi estivi, boom di presenze



Evento dopo evento, serata dopo serata, piazza dopo piazza, continua il successo di gradimento e di pubblico per la programmazione socio-culturale estiva 2019 promossa dall’Amministrazione Comunale insieme alla rete di associazioni cittadine e territoriali. Dopo lo straordinario concerto di Carmen Consoli a Ferragosto in Piazza Steri nell’area urbana di Rossano nuovo boom di presenze da tutto il territorio per la Notte d’estate al Centro Storico che nella serata di venerdì 16 ha letteralmente invaso la Città alta nell’area urbana di Corigliano. Un fiume umano ha percorso strade e piazze con la musica protagonista assoluta nelle diverse postazioni di artisti all’aperto.

Ad esprimere soddisfazione a nome dell’Amministrazione Comunale è l’assessore alla Città Europea Tiziano Caudullo ringraziando anche a nome del Sindaco Flavio Stasi quanti, dalle forze dell’ordine agli uffici comunali, alle associazioni ed ai volontari fino alla sensibilità dimostrata da residenti, hanno fatto sì che un evento così importante per numeri e proposta si sia svolto senza disagi di alcun tipo.

Utilizzatissimo anche dall’area urbana di Rossano è stato il servizio navetta messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale per raggiungere l’area urbana di Corigliano e visitare, insieme al Castello Ducale, il dedalo di chiese rimaste aperte per l’occasione fino a tarda notte.

Circa 10mila le presenze registrate per il concerto di Carmen Consoli. All’apprezzatissima cantautrice che per due ore ha emozionato il pubblico di Piazza Steri, gremita in tutto il suo perimetro ed oltre, insieme all’assessore alla Città Europea Tiziano CAUDULLO, il Primo Cittadino ha consegnato una collana realizzata a mano e donata dall’orafo Luca Salvato nella quale è rappresentata la ruota degli Evangelisti, icona tra le più note e simboliche del Codex Purpureus Rossanensis, Patrimonio Unesco dell’Umanità e tra i marcatori identitari distintivi della Città. – Stasi coglie l’occasione per ringraziare tutte le forze dell’ordine, la Polizia Municipale e tutti gli uffici comunali coinvolti, le associazioni ed i volontari per il lavoro di squadra che si sta mettendo in campo per offrire servizi diffusi e standard di qualità nella fruizione complessiva di tutti gli eventi su tutto il territorio. A partire – precisa – dal servizio navetta con pedana per persone con mobilità ridotta (donato al Comune dalla Ecoross) che è stato accolto con grande favore dalle numerose famiglie interessate.

Domenica 18 nell’area urbana di Corigliano si terrà Montagna in Festa a Piana Caruso (rinviato il previsto concerto Jazz degli AJS Quartet in piazza Portofino, a Schiavonea), mentre nell’area urbana di Rossano in contrada Piragineti, alle ore 21, si terrà la Festa di San Pio X. – Lunedì 19 alle ore 21 il Castello Ducale il Centro Storico di Corigliano ospiterà una tappa del Peperoncino Jazz Festival. Mentre nell’Anfiteatro Maria de Rosis, alle ore 21, nel Centro Storico di Rossano, si terrà lo spettacolo Made in Sud.

(comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.