Corigliano Rossano. Coronavirus, nuovo caso positivo

Corigliano-Rossano – Coronavirus, è stato registrato purtroppo un nuovo caso positivo, sospetto e da confermare, sul nostro territorio; caso che è collegato epidemiologicamente al primo già individuato e comunicato. Entrambi i nostri concittadini sono adesso ricoverati, in condizioni cliniche non gravi, quindi non in terapia intensiva, nel reparto malattie infettive dell’Ospedale Annunziata di Cosenza.

È quanto fa sapere il Sindaco Flavio Stasi, dal Centro Operativo Comunale (COC) della Protezione Civile, dal quale si stanno coordinando tutte le iniziative attivate per il contenimento del contagio.

Tutte le altre persone sotto controllo del dipartimento prevenzione dell’Asp in questo momento – continua il Primo Cittadino – non presentano sintomi.

Non è ancora disponibile, inoltre, il test di conferma relativo al primo caso, ragion per cui tutto quanto sta circolando in merito attraverso canali non istituzionali rappresenta una falsa informazione che, al pari di altre, non vanno considerate attendibili e creano soltanto confusione e allarmismo inutile.

Richiamando l’attenzione massima di tutti al rispetto scrupoloso di tutte le prescrizioni ministeriali, regionali e comunali per fronteggiare l’emergenza in corso e ringraziando i medici e tutto il personale dello Spoke ed i volontari della Croce Rossa impegnati in queste ore nelle tende allestite nei due presidi ospedalieri per garantire il pretriage, continueremo ad aggiornarvi puntualmente – conclude Stasi – su tutte le prossime evoluzioni (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.