Corigliano-Rossano, black out all’ospedale “Nicola Giannettasio”



Ospedale al buio

Blackout al “Nicola Giannettasio” di  Rossano. Dalle 16 manca la corrente elettrica, secondo una prima tesi attribuibile a un guasto tecnico ma, non è da escludere, l’ipotesi di un sovraccarico di energia per l’utilizzo dei climatizzatori. Le cause, tuttavia, sono in corso di accertamento. Luci spente in pronto soccorso, buio totale in altri reparti, mentre qualcuno è rimasto bloccato in ascensore. Macchinari e respiratori fermi.

L’ospedale ospita il Polo Covid al quinto piano, dove c’è un numero limitato di pazienti attaccati ai respiratori.Problemi, secondo quanto trapela, anche al gruppo elettrogeno. Ci sono molti macchinari salvavita alcuni dei quali si alimentano autonomamente con batterie proprie. La struttura ospedaliera inoltre ospita il Laboratorio di Microbiologia per i tamponi anch’esso interessato al disagio. Gli addetti sono al lavoro.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.