Corigliano. Passaggio di consegne ai vertici dell’arma




Corigliano – Il capitano Francesco Barone lascia il comando della Compagnia di Corigliano. Gli succede il tenente Cesare Calascibetta proveniente dal nucleo operativo e radiomobile di Pomezia, 29 anni, originario di Palermo. Barone si è congedato ricordando alcune operazioni poste in essere sotto il suo coordinamento a partire dagli sbarchi avvenuti presso il porto di Corigliano. L’ufficiale è stato destinato alla compagnia di Chioggia (Venezia). Il graduato ha ricordato l’omicidio Avato di San Cosmo dove sono stati raggiunti risultati importanti in tempi ristretti. Al di là degli aspetti di cronaca da calabrese affermo- riferisce il capitano Barone ai giornalisti- “che la Calabria ha molte cose belle da valorizzare. Qui la stampa ha un ruolo importante”. L’omertà è un fenomeno che lentamente inizia a sgonfiarsi : “Da fastidio piuttosto – afferma Barone- ascoltare cittadini che si lamentano ma non denunciano”. Il tenente Calascibetta ha parlato di necessario intervento preventivo e repressivo. Il territorio è ampio e vasto, si richiede pertanto un impegno continuo e costante.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.