Corigliano. La notte del Liceo classico 2018 al “G.Colosimo” |VIDEO

 Corigliano. La notte del Liceo classico 2018 al “G.Colosimo”. Un bagno di folla per la IV edizione della Notte del Liceo Classico “Giovanni Colosimo” dal titolo “VERBA MANENT…il potere della parola”, svoltasi al centro di Eccellenza di Corigliano Calabro. Gli studenti hanno portato in scena stralci della “Lisistrata” di Aristofane, genio della sferzante satira “senza bavaglio” dell’Atene del V sec. a C.; hanno indossato i panni di martiri illustri del libero pensiero: Socrate, Seneca, Ipazia d’Alessandria, le cui anime si ritrovano in un oltretomba immaginario. I ragazzi hanno reinterpretato il mito della caverna di Platone, poi Ovidio e il suo esilio,  il Gatto e la Volpe di Pinocchio nei panni di abili “sofisti”, Don Milani e il suo impegno per una parola che ”rende uguali e ci fa liberi”.Un’edizione ricca di contaminazioni e performance canore, coreutiche ed artistiche realizzate dagli studenti diversamente abili, perché la comunicazione, soprattutto quella non-verbale, supera ogni barriera. Nel corso della manifestazione i saluti del sindaco Giuseppe Geraci e le conclusioni affidate al dirigente scolastico Pietro Antonio Maradei. Un’edizione questa, particolarmente emozionante, perché coincisa con la consegna del nuovo Istituto per il Liceo classico “Giovanni Colosimo”, ubicato nella splendida cornice del centro storico. Sul palco sono stati chiamati i primi nuovi iscritti che simbolicamente sono stati incoronati con una corona d’alloro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.