Comitato Acqua per tutti. Riscontro mediatico per il flash mob #VoglioLavarmi



Corigliano Rossano – Comitato Acqua per tutti: È importante tenere viva l’attenzione su quello che sta accadendo nella città di Corigliano Rossano, in particolar modo nel centro storico rossanese che è vittima di una crisi idrica senza precedenti, capace di tenere senz’acqua gli abitanti anche per più di dieci giorni di fila. Nonostante ci sia ancora qualcuno che ritiene inutile il lavoro di questo comitato, poiché sembra più efficace la sterile lamentela sui social o i comunicati buttati lì per fare numero, il caso Rossano è finito sotto i riflettori dei media nazionali grazie a tale nostro lavoro, e l’opinione pubblica inizia a chiedersi come sia possibile nel 2019 vivere in condizioni critiche, indegne di un paese civile. Il tam tam mediatico legato all’hashtag #VoglioLavarmi continua a crescere e a sensibilizzare attraverso vari canali.

In questo disegno divulgativo si inserisce la manifestazione che, nel pomeriggio di domenica 14 aprile, gli attivisti del comitato Acqua per Tutti insieme ad altri cittadini hanno realizzato davanti alla fontanella di piazza Steri, muniti di accappatoi e asciugamani. Si tratta di un ironico flash mob di protesta (link https://www.youtube.com/watch?feature=share&v=Tih-_BqqMrQ&app=desktop#menu), un gesto simbolico, una richiesta di normalità che sta facendo il giro del web.

“Continueremo a portare avanti forme di sensibilizzazione e di protesta – affermano dal comitato – con l’obiettivo di far conoscere il problema e per richiedere a gran voce quello che è un sacrosanto diritto, l’accesso all’acqua. Chiediamo a tutti i cittadini la massima partecipazione, in forme concrete e senza alcun timore di inimicarsi candidati o aspiranti salvatori della patria, perché solo così possiamo far sentire il nostro sdegno e la nostra voce” (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.