Cassano Ionio. Tamponi obbligatori per chi lavora a contatto con il pubblico, il Comune autorizza erogazione contributo

Cassano all’Ionio – Il sindaco di Cassano all’Ionio Giovanni Papasso comunica che la Giunta Comunale «ha appena deliberato di autorizzare l’erogazione di un contributo straordinario di € 20,00 per ogni tampone effettuato in esecuzione dell’ordinanza n.898/2020 per i titolari di aziende/attività e per i lavoratori dipendenti assunti con regolare contratto, che operano nel Comune di Cassano. È giusto avviare un’attività di screening per le attività aperte al pubblico e/o che hanno contatti con persone, a scopo preventivo e precauzionale. È importante che ciascuno dia un contributo attivo per piegare la curva dei contagi. Maggiore sarà la partecipazione, maggiore sarà la possibilità di bloccare la diffusione del virus. Gli uffici preposti nelle prossime ore comunicheranno le modalità per la richiesta del contributo».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.