Cassano. Arrestato giovane 22enne per aggressione



Arrestato un ventiduenne per aggressione ai danni di famigliari. I carabinieri della Tenenza di Cassano allo Ionio hanno tratto in arresto un giovane per i reati di atti persecutori, violazione di domicilio e violazione della misura di avvicinamento alla parte offesa. L’aggressione si sarebbe consumata nella casa di Sibari dove vivono la madre con il compagno. Il giovane non accettava la relazione e per la seconda volta è tornato nell’abitazione e si è scagliato contro di loro prima verbalmente e poi fisicamente. L’uomo è riuscito per fortuna ad allertare i carabinieri che sono subito giunti sul posto. Anche alla presenza dei militari il ventiduenne continuava con ingiurie e aggressioni ed è stato arrestato e portato in carcere.  Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato tradotto nella casa circondariale di Castrovillari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.