Calabria, terra mia. Il corto di Gabriele Muccino debutta alla Festa del Cinema di Roma

Catanzaro – L’attesa è finita. Il cortometraggio di Gabriele Muccino, “Calabria, terra mia”, sarà presentato martedì 20 ottobre alla Festa del cinema di Roma.

La kermesse, diretta dal calabrese Antonio Monda, ospiterà la “prima” del corto realizzato da Muccino per promuovere e valorizzare i prodotti identitari e le bellezze naturali e paesaggistiche della regione, protagoniste assolute di un breve quanto intenso racconto esperenziale.

L’evento inizierà con la sfilata sul red carpet dell’Auditorium Parco della musica del regista e degli interpreti del corto, Raoul Bova e Rocio Munoz Morales.

Dopo il photocall di rito, l’evento proseguirà al Teatro studio “Gianni Borga”, dove sarà proiettato il cortometraggio, alla cui presentazione e al successivo dibattito parteciperanno, oltre al regista e agli attori protagonisti, il presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, il commissario della Calabria film commission, Giovanni Minoli, e il produttore Alessandro Passadore.

L’incontro sarà moderato da Laura Delli Colli, presidente della Festa del Cinema di Roma e del Sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici.

<>.

<> (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *