Calabria. C-19, 5058 tamponi. 15 casi a Corigliano Rossano e 1 morto

Effettuati in Calabria 5058 tamponi. Ieri in Calabria c’è stato un incremento di 32 contagiati. Complessivamente sono 365. Cosenza ha fatto registrare un incremento di 11 unità, segue Reggio con 9 e via discorrendo le altre province. Nel capoluogo bruzio se ne contano 97: 39 in reparto, 2 in rianimazione, 6 i deceduti ( incluso il decesso di questa mattina della donna di Rossano). Mentre a Corigliano Rossano i casi contagiati sono al momento 15, ieri l’ultimo caso riscontrato positivo. Le condizioni di salute sono buone. Ricoverate, invece, due persone in via del tutto precauzionale. Nel territorio della sila greca a Bocchigliero il focolaio più significativo:  9 casi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *