Bufera nel M5S in Calabria, si dimette Riccardo Tocci

Ho deciso, in piena autonomia, di sospendermi dal Movimento 5 Stelle e contestualmente rassegnare le dimissioni dai ruoli di facilitatore d’interni e coordinatore regionale della Calabria. La vicenda che mi vede coinvolto, non ha nulla a che vedere con la politica, né col Movimento 5 stelle che intendo tutelare con questa autosospensione.

Il mio impegno a favore del Paese e del Movimento 5 Stelle non finisce con questo episodio, fra ieri e oggi ho avvertito molto sostegno e solidarietà, questo mi farà ritrovare la forza che non ho in questo momento per rialzarmi.

In altre sedi tutelerò la mia onorabilità e dignità, non temendo nulla perché ho piena fiducia nella magistratura e, soprattutto, la coscienza pulita.

Ringrazio i colleghi di tutta Italia e di tutte le forze politiche che mi hanno espresso la loro solidarietà e dimostrato la loro amicizia, gli attivisti del Movimento 5 Stelle che con centinaia di messaggi mi hanno sommerso d’affetto.

A breve comunicherò ufficialmente al capogruppo alla Camera dei Deputati al Capo Politico ed al collegio dei probiviri la mia decisione in modo ufficiale.

Grazie a tutti e forza Movimento 5 Stelle
Riccardo Tucci

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *